MENU
Night Eating Syndrome (NES)
Biologa Nutrizionista Psicobiologia Genova | Dieta Personalizzata | Albo Biologi specialisti

Night Eating Syndrome (NES)

SINDROME DELL’ALIMENTAZIONE NOTTURNA

La sindrome della fame notturna, è una particolare combinazione di tre disturbi psicologici : ovvero di un disturbo dell’alimentazione, di un disturbo del sonno e di un disturbo dell’umore.

Il suo esordio è normalmente tra i trenta e i quaranta anni, senza ovviamente escludere altri periodi della vita. La persona afflitta da NES spesso si alimenta scarsamente a colazione e a pranzo, mangia regolarmente a cena, ma poi tende a mangiare abbondantemente e in modo compulsivo, con ripetute abbuffate (fino ad un terzo delle calorie giornaliere ) nel periodo serale e in quello notturno.

i principali sintomi sono : 

- scarso appettito la mattina 

- eccessiva e compulsiva alimentazione nel periodo serale e notturno

- difficoltà nel prendere sonno e necessità di mangiare prima di addormentarsi

- frequenti risvegli  notturni contraddistinti dalla necessità di mangiare per riuscire a riprendere sonno

- presenza di depressione o stress diffuso.

In questi soggetti non sembra esserci una forte preoccupazione per il peso e per le forme corporee. 

E’ presente invece un forte senso di colpa per le abbuffate e vergogna, rabbia ed ansia per lo scarso autocontrollo dimostrato.

 

Sei affetto da questo tipo di disturbo? Vuoi sapere come combatterlo ?

#contattamiindirect

Info
Stampa